Allegato A – Insegne

Cavaliere di Gran Croce di Giustizia

Cavaliere di Gran Croce di Giustizia

Gran Collare Ordine Militare del SS. Salvatore e di S. Brigida di SveziaAllegato A allo Statuto dell’Ordine Militare del SS. Salvatore di S. Brigida di Svezia

INSEGNE DELL’ORDINE MILITARE DEL SS. SALVATORE DI S. BRIGIDA DI SVEZIA.

no images were found

Articolo 1
La Croce dell’Ordine è una croce biforcata in oro, smaltata in azzurro, dal cui braccio inferiore guizza una fiamma rosso fuoco.
La Croce è sormontata dal trofeo militare e dalla corona reale per la categoria di giustizia , per quella di grazia magistrale della sola corona; per le categorie di onore e merito la Croce è senza trofeo e corona

Articolo 2
I Cavalieri di Gran Croce con Collare portano la Croce dell’Ordine al collo attaccata ad un collare composto da piccole croci intramezzate dalle lettere S.B. in oro, intrecciate. La Croce è sormontata dalla corona reale e dal trofeo militare.
Per la categoria d’onore la croce è semplice.
I Cavalieri di Collare sul lato sinistro della giacca portano una placca composta dalla Croce dell’Ordine sovrapposta ad una stella d’oro brillantata ad otto punte.
Il Gran Maestro ed i Gran Maestri onorari sul lato destro della giacca appuntano una croce dell’Ordine nuda, quale distintivo della Suprema Autorità Magistrale.

Articolo 3
I Balì e i Cavalieri di Gran Croce indossano la Croce dell’Ordine sospesa ad una fascia di seta “moire” di colore rosso scuro tramezzata longitudinalmente dai colori della bandiera argentina ( in onore e ricordo del primo Alto Patrono che fu Presidente della Repubblica Argentina), nella misura di un quinto, della larghezza di cm 10, che dalla spalla destra va verso il lato sinistro, se appartenenti alla categoria di giustizia, della sola corona reale se appartenenti alla categoria di grazia magistrale, semplice se appartenenti alla categoria di merito e d’onore; inoltre sul petto una placca composta dalla Croce sovrapposta ad una stella a otto punte, in oro per la categoria di giustizia e d’argento per la categoria di grazia magistrale , di merito e d’onore

Articolo 4
I Cavalieri Grandi Ufficiali di Giustizia e di Grazia Magistrale, d’onore e di merito portano la Croce al collo sospesa ad una nastro di seta dai colori dell’Ordine di mm 45 sormontata da corona e trofeo per la categoria di giustizia, e della sola corona se appartenenti alla categoria di grazia magistrale, inoltre sul lato sinistro del petto, inoltre, indossano una placca consistente nella Croce sovrapposta ad una stessa a 4 punte in oro; per la categoria d’onore in argento per le altre categorie.

Articolo 5
I Cavalieri Commendatori portano al colla la sola Croce nella forma prescritta per le rispettive categorie.

Articolo 6
I Cavalieri Ufficiali di Giustizia, di grazia magistrale, di merito e d’onore portano la prescritta Croce dell’Ordine per le rispettive categorie, di formato più piccolo di quella dei Commendatori, sul lato sinistro del petto sospesa ad un nastro di seta dai colori dell’Ordine di mm 30; sul nastro vi sono le iniziali S.B. in oro; la categoria d’onore ha, al posto delle lettere, una rosetta dello stesso colore del nastro.
insegne di Cavaliere Ufficiale di grazia magistrale

Articolo 7
I Cavalieri delle quattro categorie portano la rispettiva Croce prevista per le due categorie come i Cavalieri Ufficiali ma priva di lettere o rosetta.

Articolo 8
Le dame indossano le insegne prescritte per i rispettivi gradi e categorie uguali a quelle stabilite per i Cavalieri