Visita di S.E. Mons. Jaques Perrier a S. Giovanni Rotondo

Cronaca della visita di S. Ecc. Mons. Perrier.

Il giorno 25 gennaio 2010 Mons. Jaques Perrier, Vescovo di Lourdes, si è recato in visita alla Sezione Pugliese del Nostro Ordine.

Il Luogotenente per l’Italia il Gr. Uff. Dr. Angelo Giovanni Marciano ha ricevuto  Mons. Perrier all’aeroporto di Roma ed in auto è stato accompagnato a Lucera dove ad attenderlo c’erano il Gran Maestro, conte Federico Abbate de Castello con la consorte, il Preside della Sezione Gr. Uff. Avv. Raffaele Preziuso con la consorte, e diversi Cavalieri.

Il Gran Maestro ed il Vescovo Perrier, con tutta la delegazione sono stati ricevuti da Mons. Cornacchia, Vescovo di Lucera-Troia per un caffè ed una visita al’interessantissimo museo diocesano.

Molti Cavalieri, tra cui il Cav. Di Gr. Cr. Dr Matteo Mazzola e Sig.ra hanno raggiunto da Napoli il luogo sacro per assistere alla cerimonia.

Alle ore 17 arrivo a San Giovanni Rotondo dove il Vescovo Perrier, il Gran Maestro e la Delegazione sono stati ricevuti da Padre Guardiano dell’Ordine dei Cappuccini, rev. Fr. Carlo Maria Laborde, per una visita ai meravigliosi mosaici inaugurati per la visita di Sua Santità nel 2009.

Alle ore 18 nella Cripta di S. Pio da Pietrelcina solenne funzione liturgica celebrata da Mons. Perrier  e dal padre Guardiano per l’investitura di Mon. Buonavolontà quale nuovo membro dell’Ordine.

Nella cerimonia d’investitura presieduta dal nostro Gran Maestro, Mons. Bonavolontà  ha ricevuto la mozzetta, precedentemente benedetta  dal Vescovo Perrier. Ha spontaneamente chiesto di recitare il rituale della  professione di fede   ricevendo cero, statuto e scapolare. Padrino è stato il Luogotenente d’Italia il Gr.Uff. dr. Angelo Giovanni Marciano.

Alla fine della funzione il Preside Preziuso prima, ed il Gran Maestro poi, hanno salutato e ringraziato Mons. Perrier consegnandogli una targa ed un diploma di benemerenza dell’Ordine  a dimostrazione della stima ed amicizia e con l’augurio di un percorso di fede condiviso.

Il Gran Maestro era  particolarmente emozionato e commosso durante questa funzione essendo devotissimo, come la sua Signora, di Padre Pio.

La serata si è conclusa con una cena presso il Centro di Spiritualità di Padre Pio.

Il giorno 26 gennaio alle ore 08.30 la Delegazione e Mons. Perrier sono stati ricevuti dall’Arcivescovo che ha celebrato una S. Messa a cui hanno partecipato numerosi Cavalieri e Dame.

Subito dopo la messa un caffè con i frati e partenza per Roma e Napoli.

 L’inserzione delle foto è stata autorizzata dalla “voce di P. Pio”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.